Unione Valdera > SABATO 20 GENNAIO ORE 16.30 BIBLIOTECA G. GRONCHI PONTEDERA - EVENTO “CHI MANGIA BENE, PENSA BENE. Buone pratiche sul cibo tra Italia e Guatemala”.

Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

SABATO 20 GENNAIO ORE 16.30 BIBLIOTECA G. GRONCHI PONTEDERA - EVENTO “CHI MANGIA BENE, PENSA BENE. Buone pratiche sul cibo tra Italia e Guatemala”.

SABATO 20 GENNAIO ORE 16.30 BIBLIOTECA G. GRONCHI PONTEDERA - EVENTO “CHI MANGIA BENE, PENSA BENE. Buone pratiche sul cibo tra Italia e Guatemala”.

Sabato 20 gennaio dalle ore 16.30 presso la Biblioteca Giovanni Gronchi di Pontedera, si terrà l’evento “Chi mangia bene, pensa bene. Buone pratiche sul cibo tra Italia e Guatemala”.

L’iniziativa è organizzata dall’Unione Valdera e dall’associazione Fratelli dell’Uomo, in collaborazione con il Comune di Calcinaia e l’associazione Buon Pro, in occasione della chiusura del progetto di cooperazione in Guatemala “Rafforzamento dell’azione politica delle Autorità ancestrali e comunitarie sul tema della sovranità alimentare”, co-finanziato dalla Regione Toscana.   Nell’ambito del progetto, una delegazione dell’Unione Valdera ha avuto modo di prendere contatto diretto con le comunità Maya destinatarie dell’azione di sostegno.

“Il concetto di sovranità alimentare sostanzia il diritto dei popoli a definire le proprie politiche e strategie sostenibili di produzione, distribuzione e consumo di cibo, che garantiscano a loro volta il diritto all’alimentazione per tutta la popolazione – afferma il Presidente dell’Unione Lucia Ciampi – Perseguire tale obiettivo, altrettanto valido nei paesi in via di sviluppo che nella società occidentale, implica far crescere nelle persone la consapevolezza degli effetti delle proprie scelte in campo alimentare, sia a livello individuale che di comunità sociale”.

Il pomeriggio vedrà quindi tra i protagonisti gli alunni e le alunne delle classi 1^ B e 1^ C della scuola primaria Galilei di Bientina, la classe 5^ A della scuola primaria Pertini di Fornacette e le classi 4^ B e 5^ B della scuola primaria Dante di Pontedera, che hanno partecipato ai laboratori didattici sulla promozione di una corretta alimentazione e del consumo consapevole.

L’incontro sarà l’occasione per mostrare i lavori realizzati dai bambini e dalle bambine, per distribuire i ricettari realizzati con il contributo di tutte le scuole partecipanti, nonché per riflettere insieme sulle buone pratiche in tema di sovranità alimentare, a livello locale ed internazionale.

Nell’ambito dell’iniziativa, l’associazione Buon Pro terrà una breve relazione sul tema dell’alimentazione sana e sostenibile, mettendo a disposizione degli intervenuti anche una piccola merenda ispirata a tali principi.

 

Siete tutti invitati

 

Per maggiori informazioni: toscana@fratellidelluomo.org 3807980033

Allegato locandinacomunicato_stampa.jpg (4,90 MB)