Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

CHI SIAMO

L'Unione Valdera è costituita dai comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia e  Pontedera.

L'ente si pone come strumento di governo dei servizi e delle funzioni che possono essere organizzati in forme più efficienti ed efficaci attraverso la condivisione stabile delle risorse, delle competenze e delle esperienze possedute dai comuni della Valdera e dalle persone che vi operano.

Ente associativo

L’Unione è un ente associativo costruito per integrazione dal basso: amministratori e personale che vi lavorano sono infatti provenienti dai comuni aderenti, senza duplicazioni di ruolo o di retribuzione.

Casa comune

L'Unione è una ‘casa comune’ attraverso cui razionalizzare e coordinare le azioni di tutti gli enti aderenti, senza tuttavia perdere il contatto e la presenza sul territorio; grazie all’Unione, torna anzi al territorio ed alle sue rappresentanze la possibilità di decidere e sviluppare politiche che assumono valore e significato soltanto a livello di area sovracomunale (si pensi alle scelte in materia di acqua, rifiuti, energia, ambiente, etc.).

La Valdera può in questo senso ritenersi l’ambito più esteso in cui i cittadini della nostra zona possono ancora riconoscersi come appartenenti ad un territorio comune, per effetto di servizi pubblici, attività economiche e numerose interconnessioni relazionali riferibili a quella stessa area.

Guida al senso cooperativo

L’Unione della Valdera vuole anche porsi come guida e promotrice di un nuovo senso cooperativo tra gli agenti del nostro territorio. Il percorso che ha condotto gli enti locali ad associarsi si svolge infatti anche in altri ambiti del tessuto locale, che vede sorgere reti di scuole, associazioni di imprese e di enti del terzo Settore, gruppi di acquisto solidale tra consumatori, reti tematiche di associazioni e molto altro.

L’Unione intende sviluppare nel proprio ambito e territorio le pari opportunità (garantire a tutti i cittadini dell’area i medesimi diritti di accesso ai servizi, con particolare riguardo ai residenti nei piccoli comuni), l’efficienza e il contenimento dei costi (conseguire economie di scala attraverso l’uso integrato dei fattori di produzione), la qualità dei servizi (aumentare la specializzazione degli addetti per un miglior servizio al pubblico), l’elaborazione di politiche integrate unitarie, (impiegare al meglio le vocazioni e potenzialità di ciascun territorio), l’aumento del peso politico dell’area (elevare la forza contrattuale della zona rispetto ai livelli politici e amministrativi sovraordinati).

 Il nostro operato

Sul piano operativo l’Unione Valdera svolge una pluralità di funzioni e servizi, in base a geometrie variabili (non tutti i comuni aderenti, cioè, partecipano a tutti i servizi), riconducibili a quattro grandi ambiti:

  1. servizi sociali, educativi, formativi e dell’istruzione

  2. protezione dell’ambiente e del territorio

  3. sviluppo economico e turistico

  4. servizi tecnici e di amministrazione generale.

Vision

In estrema sintesi, l'idea guida alla base dell'Unione è dar vita ad una squadra integrata di operatori pubblici specializzati, a disposizione di tutte le Amministrazioni locali e dei cittadini della Valdera, a sostegno dello sviluppo locale e in direzione di servizi pubblici più efficaci ed efficienti.