Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Allerta Meteo

1. PRINCIPI INFORMATORI NELL'EROGAZIONE DEI SERVIZI

1.1 Uguaglianza nell'accesso

Tutti i cittadini hanno pari diritto alla fruizione dei servizi nel rispetto dei requisiti di accesso stabiliti dalle norme di legge e regolamentari. L'Unione, in considerazione dell'ampiezza del proprio ambito territoriale, mantiene in linea generale (sono previste eccezioni per servizi particolari) i punti di accesso fisico ai servizi a livello di comune, con le modalità indicate in ciascuna scheda descrittiva delle prestazioni, in modo da mantenere un rapporto diretto con il cittadino e assicurare una relativa prossimità alle fasce di popolazione che hanno difficoltà a spostarsi lontano.

1.2. Imparzialità

L'Unione garantisce il trattamento imparziale delle domande di accesso ai servizi, attribuendo, nei casi previsti, le priorità definite dai regolamenti.

1.3. Continuità

I servizi sono resi con continuità nell'ambito degli orari di apertura al pubblico e pubblicati sul sito istituzionale. I servizi potranno subire interruzioni in occasione di scioperi del personale o di eventi straordinari (black out elettrici o dei sistemi di gestione dati, altre evenienze che impediscano la normale erogazione dei servizi); in tali casi l'Unione si impegna a comunicare l'impossibilità di funzionamento con tutti i mezzi di comunicazione disponibili, anche individualizzati (sms), non appena a conoscenza di tale impossibilità.

1.4. Partecipazione di cittadini e utenti

La partecipazione attiva dei cittadini all'attività amministrativa rappresenta un valore, sia sotto il profilo della responsabilità del corpo comunitario, sia sotto il profilo dell'efficacia dei servizi resi, potendo tale strumento avvicinare maggiormente la prestazione erogata a quella attesa, nonché evitare incomprensioni e possibili ricorsi a posteriori. La partecipazione si sostanzia nei seguenti elementi concreti:

  • 1.4.1. Partecipazione al procedimento:

    gli utenti dei servizi hanno diritto di prendere parte al procedimento amministrativo che li riguarda, direttamente o come contro interessati, presentando proprie osservazioni, memorie o anche semplicemente visionando gli atti esistenti presso l'ufficio titolare.

  • 1.4.2 Valutazione dei servizi:

    gli utenti hanno la possibilità di esprimere le proprie valutazioni sulla qualità delle prestazioni rese, in direzione di un loro progressivo miglioramento; appositi questionari di valutazione sono sempre disponibili sulle pagine dei servizi nella sezione "Guida ai servizi" del sito internet dell'ente. Per le specifiche esigenze di alcuni servizi (principlamente per i servizi erogati in modalità ON LINE) sono inoltre realizzati ulteriori questionari mirati che vengono resi disponibili al momento della fruizione del servizio da parte dell'utente.

  • 1.4.3 Segnalazioni, reclami e suggerimenti:

    tutti i cittadini possono fornire spunti per migliorare la comunicazione, idee per adeguarci ai bisogni reali, indicazioni per migliorare i servizi o segnalare disservizi tramite le segnalazioni, reclami e suggerimenti

1.5. Trasparenza e accesso civico

In generale i documenti prodotti e le informazioni detenute dall'Unione sono pubblici e pubblicati sul sito istituzionale secondo le norme in materia di trasparenza amministrativa, fatta salva la tutela dei dati personali e sensibili nei termini previsti.

I cittadini hanno facoltà di fomulare richieste di accesso, anche a atti, dati e informazioni non pubblicate, mediante l'accesso civico.

 

1.6. Semplificazione e digitalizzazione

L'Unione persegue la progressiva semplificazione e digitalizzazione dei procedimenti amministrativi, per rendere più agevole, rapido ed economico l'accesso ai servizi. I servizi disponibili on line sono collocati in apposita sezione del sito istituzionale denominata "SERVIZI ON LINE" ai quali è possibile accedere con diverse modalità a seconda che sia richiesta un'autenticazione forte (una sorta di carta d'identità) o debole:

  • autenticazione con accesso libero;

  • autenticazione con utente e password

  • autenticazione con Carta Nazionale dei Servizi (Tessera Sanitaria). In questo caso occorre un apposito lettore smart card e avere attivato la tessera. L'attivazione avviene con il rilascio di un pin a cura dei distretti della ASL.

  • accesso tramite sistema SPID

 

1.7. Efficienza ed efficacia

Nell'organizzazione e articolazione dei servizi, l'Unione si attiene a criteri di efficienza (corretto rapporto tra risorse impiegate e risultati ottenuti) ed efficacia (capacità di realizzare gli obiettivi prefissati)